Gli archeologi

Giorgio de Chirico, Gli archeologi
Autore: 

Giorgio de Chirico

Tipologia : 
Dipinto
Anno: 
1927 circa
Materia e tecnica: 
olio su tela
Dimensioni: 
127 x 92 cm
Provenienza: 
Collezione Ghiringhelli, Milano; Collezione Rollins, Roma; Andreina Materassi Barton, Firenze; Nicholas Acquavella, New York; Donald C. Ozmun, Fort Lauderdale; Museum of Art, Fort Lauderdale; mercato internazionale
Inventario: 
Collezione: 

Due figure, panneggiate all’antica, in un interno. I loro grembi sono ricolmi di rovine ed elementi paesaggistici, un frammento di cielo con una nuvola, formazioni rocciose, forme tentacolari, forse dei flutti. I due assurdi personaggi siedono su di un tradizionalissimo divanetto imbottito, a sottolineare lo scarto tra la normalità di un’ambientazione casalinga con le due figure in amichevole conversazione, e l’irrealtà della loro fisicità. I due sono colti nell’atto di passarsi una tavoletta che altre volte si trova tra le mani dei manichini dechirichiani, spesso incisa con segni misteriosamente antichi.

Opere della sala

La sala

Le altre sale

Potrebbe interessarti anche