Ettore e Andromaca

Giorgio de Chirico, Ettore e Andromaca
Autore: 

Giorgio de Chirico

Tipologia : 
Scultura
Anno: 
Tiratura di due esemplari, 2006, da un originale del 1966
Materia e tecnica: 
Bronzo
Dimensioni: 
h 230 cm
Provenienza: 
Fondazione Giorgio e Isa de Chirico
Inventario: 
Collezione: 
Collezione Carlo F. Bilotti

La monumentale scultura in bronzo è un esemplare di una recente fusione, fatta realizzare appositamente dalla Fondazione Giorgio e Isa de Chirico in due copie, su commissione di Carlo Bilotti. La composizione riproduce, in dimensioni maggiori del vero, un modello in gesso realizzato da de Chirico nel 1966. L’Ettore e Andromaca caratterizza lo spazio esterno dell’Aranciera dove svolge una funzione di richiamo. L’opera riesce a comunicare il valore assoluto e universale di quell’ultimo gesto di addio tra i due coniugi omerici, interpretato dai consueti manichini dechirichiani, ormai quasi del tutto umanizzati e colpiti da un vento drammatico, che scuote la veste di Andromaca.

Opere della sala

La sala

Le altre sale

Potrebbe interessarti anche