Museo Carlo Bilotti

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Mostre > Milton Gendel: una vita surreale. Opere e fotografie tra Roma, New...
05/10/2011 - 08/01/2012

Milton Gendel: una vita surreale. Opere e fotografie tra Roma, New York e Shanghai

Tipologia: Fotografia

Retrospettiva dedicata al lavoro del fotografo e critico d’arte americano Milton Gendel - nato a New York nel 1918 ma “romano” d’adozione fin dal 1949.

Le quattro sezioni della mostra che scandiscono il percorso e le esperienze artistiche di Milton Gendel, artista nato a New York nel 1918 e attivissimo a Roma dall’immediato dopoguerra ad oggi, illustrano i suoi esordi newyorkesi con i surrealisti Max Ernst, André Breton, Isamu Nogushi e l’esperienza della guerra in Cina, la sua attività di fotografo, l’avventura della Roma-New York Art Foundation, tra il 1958 e il 1962 e, infine, le sue frequentazioni di artisti italiani e americani.

Ottantacinque fotografie autoriali di Milton Gendel, accompagnate da un’ampia scelta di disegni, stampe e dipinti dei suoi amici artisti (Burri, Toti Scialoja, Tancredi, Afro, Ettore Colla, Mimmo Rotella, Jean Hélion, Robert Motherwell, Alexander Calder, Willem De Kooning, John Rudge e Stanley William Hayter), insieme con documenti, disegni e oggetti provenienti dall’archivio Gendel.

Il catalogo della mostra, in italiano e inglese, è a cura di Peter Benson Miller e Barbara Drudi, la grafica è realizzata da Buro Sieveking ed è pubblicato da Hatje Cantz Verlag. I testi critici di Peter Benson Miller, Barbara Drudi, Alberta Campitelli, Lindsay Harris e Marella Caracciolo Chia analizzano i vari aspetti dell’affascinante carriera artistica di Gendel e il suo rapporto con la Città Eterna.

Curatore/i
Peter Benson Miller, Barbara Drudi, Alberta Campitelli
Catalogo

Peter Benson Miller e Barbara Drudi conterrà testi di Peter Benson Miller, Alberta Campitelli, Barbara Drudi, Lindsay Harris e Marella Caracciolo. Editore (catalogo bilingue): Hatje Cantz (Ostfildern, Germania)

Informazioni

Luogo
Museo Carlo Bilotti
Orario

Dal 5 ottobre 2011 all’8 gennaio 2012 da martedì a domenica ore 9.00 - 19.00; la biglietteria chiude alle ore 18.30; lunedì chiuso.
Il 24 e 31 dicembre aperto ore 9.00-14.00.
Chiuso il 25 dicembre e 1 gennaio.
Apertura straordinaria lunedi 26 dicembre e 2 gennaio con il consueto orario.
Dal martedì al venerdì accesso con visita accompagnata ogni 30 minuti, dalle 9 alle 18. Durata della visita 45 minuti. Sabato e domenica: visita libera.
Una sezione della mostra sarà visitabile, dal 20 ottobre al 30 novembre, presso l'American Academy.

Biglietto d'ingresso

Intero € 7,00; Ridotto € 6,00
Per i cittadini residenti nel Comune di Roma (mediante esibizione di valido documento che attesti la residenza): € 6,00 intero; € 5,00 ridotto
Gratuità e riduzioni
Sconto del 10% sulla consumazione presso la caffetteria della Casina del Lago presentando il biglietto del Museo, nel giorno di acquisto.

Informazioni

060608 (tutti i giorni ore 9.00 - 21.00)

Altre informazioni

Con il contributo di:
Banche Tesoriere del Comune di Roma: BNL – Gruppo BNP Paribas, UniCredit Banca di Roma, Monte dei Paschi di Siena;
Finmeccanica;
Il Gioco del Lotto;
Vodafone.

Servizi di vigilanza: Travis Group

Organizzazione

Organizzazione e servizi museali: Zètema Progetto Cultura

Con il contributo tecnico di

Atac;
La Repubblica.

Sala stampa

torna al menu di accesso facilitato.