Museo Carlo Bilotti

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Mostre > Franco Mulas. S-paesaggi. Opere dal 1980 al 2013

Cromatismi, olio su tavola, 2013

14/06 - 08/09/2013

Franco Mulas. S-paesaggi. Opere dal 1980 al 2013

Tipologia: Arte Contemporanea

L’esposizione è curata da Roberto Gramiccia, con testi di Roberto Gramiccia, Walter Pedullà, Claudio Strinati.

Gli S-paesaggi di Franco Mulas, esposti al Museo Carlo Bilotti, rappresentano l’ultima tappa della lunga e inquieta ricerca di un artista, fedele testimone del suo tempo.
Con un titolo che rimanda espressamente al senso delle parole “paesaggio” e “spaesamento”, la mostra si compone di quarantacinque oli su tavola, di grandi e medie dimensioni, a testimonianza dello sguardo sul mondo e della pratica artistica di un “modernissimo pittore all’antica”.
L’ artista, nel corso degli ultimi cinquanta anni, dimostrando una pervicace autonomia culturale, ha riconosciuto come legittimi tre soli punti di riferimento assoluti: l’amore per la pittura, l’attenzione alla società e l’intelligenza critica. Qualità connotanti di tutta la sua carriera, come dimostrano le opere storiche che rappresentano il prologo di questa mostra: Albero rosso di Mondrian, Montagna d’acqua, Stalagmiti, Big-burg e Ninfee.
Tramite il breve spezzone di storia simbolicamente racchiuso nella teoria di questi dipinti si giunge, attraversando le splendide sale del Museo Bilotti, alla grande esplosione di creatività del ciclo attuale delle Schegge. Frammenti di paesaggi drammatici e spaesanti  rispetto a qualsiasi ipotesi di conciliazione con un presente, di cui questo grande pittore denuncia la disumanizzante disgregazione.

Artista/i
Franco Mulas
Curatore/i
Roberto Gramiccia
Catalogo
Gramiccia R.
2013, 104 p., ill., brossura
Editore: Palombi Editore
Lingua: Italiano

Informazioni

Luogo
Museo Carlo Bilotti
Orario

dal 14 giugno all' 8 settembre 2013
Da martedì a venerdì
dalle ore 13.00 alle ore 19.00
l’ingresso è consentito fino alle 18.30
Il sabato e la domenica
dalle ore 10.00 alle ore 19.00
l’ingresso è consentito fino alle 18.30
Lunedì chiuso

Biglietto d'ingresso

Intero € 6,50
Ridotto € 5,50
Per i cittadini residenti nel territorio di Roma Capitale
(mediante esibizione di valido documento che attesti la residenza)
Intero € 5,50
Ridotto € 4,50

Sconto del 10% sulla consumazione presso la caffetteria della Casina del Lago presentando il biglietto del Museo, nel giorno di acquisto

Gratuità e riduzioni
Prenotazioni: 
060608 (tutti i giorni 9.00 - 21.00)
Gruppi (max 25 partecipanti): è disponibile un servizio di prenotazione per gruppi, che non comprende la visita guidata: costo addizionale per la prenotazione € 25,00 a cui va aggiunto il costo del biglietto d’ingresso al museo.
Inoltre è disponibile un servizio di visite guidate, a pagamento e su prenotazione, a scelta tra percorso museo e/o percorso mostra.
Didattica per tutti
Scuole (max 25 partecipanti): è richiesta la prenotazione per gruppi scolastici
Inoltre è disponibile un servizio di visite guidate, solo su prenotazione.
Didattica per le scuole
La prenotazione per singoli visitatori è possibile solo con il pre-acquisto online del biglietto di ingresso.
Acquisto online: 
www.omniticket.it 

Informazioni

060608 tutti i giorni ore 9.00 - 21.00

Altre informazioni

Promossa da:
Roma Capitale Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

Organizzazione

Zètema Progetto Cultura

Con la collaborazione di

Acea; Banche Tesoriere di Roma Capitale (BNL Gruppo BNP Paribas, UniCredit, Banca Monte dei Paschi di Siena); Finmeccanica; Lottomatica; Vodafone

Con il contributo tecnico di

Atac; La Repubblica

Sala stampa

application/pdf Comunicato stampa (185,35 kB)

torna al menu di accesso facilitato.