Museo Carlo Bilotti

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Mostre > Figure del Desiderio

Sonia Ros, Scacco Matto

22/12/2013 - 16/02/2014

Figure del Desiderio

Tipologia: Arte Contemporanea

Figure del desiderio è un percorso espositivo nato dall’incontro tra due artiste di diversa formazione e appartenenza nazionale: Sonia Ros, italiana, e Katja Kotikoski, finlandese.

Prorogata al 16 febbraio 2014

Questa mostra bi-personale presenta uno spaccato della scena artistica internazionale, proponendo l’incontro e il dialogo tra due contesti geografici e culturali apparentemente distanti (il Baltico e il Mediterraneo, il Nord e il Sud Europa), ma in verità simili per l’attenzione alla ricerca e all’innovazione artistica.

In mostra le opere di Sonia Ros e Katja Kotikoski. La loro ricerca artistica si propone, in modo diverso, ma complementare di indagare il rapporto tra desiderio, realtà e umanità, mettendo in scena le “figure del desiderio” da punti di vista per certi versi opposti e per altri coincidenti. Non è solo la modalità tecnico espressiva scelta dalle due artiste ad essere differente (per una la scultura, per l’altra la pittura) e complementare, quanto lo è il rapporto tra soggetto, mondo e desiderio. Il desiderare è una tensione caratterizzata da un intervallo spaziale e temporale tra ciò che si desidera e l’incontro con l’oggetto/soggetto che soddisfa il desiderio. La produzione delle due artiste tenta di rendere ragione di questo intervallo e dei suoi effetti a partire da punti di osservazione differenti: Katja Kotikoski è interessata a rappresentare gli effetti narrativi prodotti dalla forza desiderante sul mondo, attraverso delle sculture dalle forme sinuose ed avvolgenti, che, nelle sue parole, si presentano come “piccole storie o poesie figurative", che parlano il linguaggio corporeo dell’argilla e della ceramica; mentre Sonia Ros è interessata a portare a rappresentazione in modo anti-narrativo, attraverso una pittura colta e raffinata, “il momento stesso in cui il desiderio incontra la realtà”. Insieme, queste due artiste danno vita ad un dialogo sulla natura del corporeo, del desiderio e dell’immaginario e della loro potenza produttiva.

Artista/i
Sonia Ros e Katja Kotikoski
Curatore/i
Afrodite Oikonomidou e Roberto Mastroianni

Informazioni

Luogo
Museo Carlo Bilotti
Orario

dal 22 Dicembre 2013 al 26 Gennaio 2014 (prorogata al 16 febbraio 2014)
da martedì a venerdì ore 10.00-16.00 (ultimo ingresso 15.30)
sabato e domenica ore 10.00- 19.00 (ultimo ingresso 18.30)
24 e 31 dicembre ore 10.00-14.00 (ultimo ingresso 13.30)
chiuso lunedì, 25 dicembre, 1 gennaio

Biglietto d'ingresso

Intero € 6,50; Ridotto € 5,50
Per i cittadini residenti nel territorio di Roma Capitale (su esibizione di valido documento che attesti la residenza)
Intero € 5,50; Ridotto € 4,50
Sconto del 10% sulle consumazioni presso la caffetteria della Casina del Lago presentando il biglietto del Museo, nel giorno di acquisto..
Gratuità e riduzioni
Prenotazioni
Acquisto online:   
www.omniticket.it

Informazioni

tel. 060608 tutti i giorni ore 9.00-21.00

Altre informazioni

La mostra è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e gode del patrocinio dell’Ambasciata Finlandese in Italia.

Il progetto, realizzato con il supporto della Galleria Benappi di Torino e della Finnish Cultural Foundation, viene presentato in tre città italiane: Genova, Torino e Roma.

Email
Organizzazione

Servizi museali:
Zètema Progetto Cultura

Sala stampa

application/pdf Comunicato stampa (796,49 kB)

torna al menu di accesso facilitato.