Museo Carlo Bilotti

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Didattica per tutti > Famiglie al Museo, F@Mu 2015 – Nutriamoci di Cultura per...

Giorgio de Chirico, Mobili nella stanza, olio su tela, 1927

04/10/2015

Famiglie al Museo, F@Mu 2015 – Nutriamoci di Cultura per crescere. “Che sogno, questo quadro!”: alla scoperta della collezione

Tipologia: Laboratorio

Attività didattica nell'ambito dell'iniziativa Famiglie al Museo, F@Mu 2015.
“Che sogno, questo quadro!”: alla scoperta della collezione
Laboratorio didattico.

Oltre all’iniziativa didattica che vede coinvolti bimbi e genitori in un bel gioco attraverso la visita alla collezione permanente, il Museo Carlo Bilotti vuole offrire ai piccoli visitatori anche l’esperienza di un divertente laboratorio didattico che possa far avvicinare i bambini all’arte e alla poetica di Giorgio de Chirico. Le opere della collezione saranno “avvicinate” attraverso il tramite di un linguaggio semplice e comprensibile, che possa incuriosire e coinvolgere; al termine del percorso guidato, il laboratorio pratico servirà a rinforzare i contenuti appresi.
Il percorso guidato condurrà i bambini alla scoperta della collezione permanente del museo e tratterà in particolare alcune opere di Giorgio de Chirico, per spiegare i temi, le figure ricorrenti, le atmosfere della sua poetica. Al termine del percorso didattico, i bambini si cimenteranno nella creazione della propria, personale opera “metafisica”, in un laboratorio pratico che permetta loro di imparare divertendosi.

Informazioni

Luogo
Museo Carlo Bilotti
Orario

Domenica 4 ottobre ore 10:30

Biglietto iniziativa

Attività ed ingresso gratuiti

Informazioni

Informazioni e prenotazioni 060608 tutti i giorni dalle 9:00 alle 21:00
Numero massimo di partecipanti: 20
Età consigliata dai 6 agli 11 anni
Durata: 90 minuti

Prenotazione obbligatoria
Sito web
www.sovraintendenzaroma.it
Organizzazione

Sovrintendenza Capitolina in collaborazione con Zètema Progetto Cultura

torna al menu di accesso facilitato.