Museo Carlo Bilotti

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Mostre

Opere create da un gruppo di rifugiati con materiali riciclati

Sedici paesi africani. Tredici collezioni. Oltre duemila opere. Un inedito e ricco ritratto artistico dell’Africa, tra radici storiche e innovazione, culture visive locali e globalizzazione.

Esposizione a cura di Ian McLean e Erica Izett dedicata all’arte aborigena australiana realizzata da artisti contemporanei con un’attenzione particolare ai temi dell’identità culturale e del territorio. 

19 Giugno - 14 Settembre 2014

Il progetto espositivo, curato da Gianluca Marziani, è articolato in diversi spazi del Museo Carlo Bilotti - Aranciera di Villa Borghese, con un percorso di sculture e installazioni che conduce il visitatore verso l’ampia terrazza, dove sono visibili gli ultimi lavori dell'artista italo tedesca, ed in particolare l’installazione It’s My Way che dà il titolo alla mostra.

In mostra circa 14 opere del periodo Pop, concentrate nell’arco di tempo che va dal 1962 al 1969.

21 Febbraio - 22 Giugno 2014

La mostra prende le mosse da quella rivoluzionaria svolta impressa da Mafai al proprio lavoro a partire dagli anni 1957-58 per offrire, con uno straordinario omaggio di Jannis Kounellis al più anziano Maestro, una diversa angolazione di lettura del protagonista di un’epica stagione dell’arte a Roma. All’interno della mostra sarà allestita una sezione documentaria, curata da Giulia Mafai.
Prorogata al 22 giugno 2014

torna al menu di accesso facilitato.