Museo Carlo Bilotti

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Artisti > Larry Rivers (New York 1923 - 2002)

Larry Rivers, Carlo con Dubuffuet sullo sfondo, 1994

Larry Rivers, il cui vero cognome è Grossberg, nasce a New York nel 1923. Pittore e scultore nell'ambito della Pop Art, dimostra grande versatilità anche in altri campi artistici e in particolare in quello musicale diventando un apprezzato sassofonista.
Artisticamente si forma con Hans Hofmann, pittore espressionista tedesco che vive a New York, prediligendo temi di carattere politico e di re-interpretazione di capolavori della storia dell'arte.
Fu tra i primi artisti negli USA a dedicarsi al genere del ritratto in senso dissacratorio. La più celebre tra queste opere è il ritratto di Washington crossing the Delaware del 1953 conservato al MOMA di New York.
Del 1970 è l'opera I prefer to black Olimpia che rappresenta la sua più aperta critica all'immobilità di alcuni valori cristallizzati della cultura. L'arte di Rivers si incentra specialmente sulla ricerca tecnico estetica del collages, delle incisioni, delle sculture policrome e negli ultimi anni anche su installazioni multimediali.
Muore a New York nel 2002.

torna al menu di accesso facilitato.